Scorci di Padova: il Biotopo di San Daniele

Chiamato anche “Lago Verde”, il Biotopo di San Daniele è una delle rare zone umide dei Colli Euganei. Il nome deriva dal vicino Colle di San Daniele ed è costituito da alcuni stagni artificiali, residuo di un sistema di bacini dovuti all’escavazione di argilla per la produzione di laterizi. Gli invasi sono di diversa profondità, alcuni con l’alveo inondato per tutto l’anno, altri a parziale disseccamento estivo. L’area è visitabile percorrendo un sentiero ad anello, adatto a persone diversamente abili, dal quale è possibile osservare interessanti specie floro-faunistiche. Inoltre lungo il tracciato è stata creata una passerella in legno sopraelevata, a ridosso di uno specchio d’acqua, con un punto di sosta schermato per l’osservazione dell’avifauna.
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Chiudi il menu