L’isola del fornello: la torta Nua

L’isola del fornello nasce parecchi anni fa come foodblog un po’ atipico.
Mi spiego meglio: mi è sempre piaciuto molto cucinare. Nulla mi rilassa di più che impastare e spadellare. Quando seguo una ricetta, riesco a concentrarmi solamente su ciò che sto facendo e ogni altro pensiero, preoccupazione o arrabbiatura svanisce per un po’.
C’è una frase che ho sentito nel film “Julie & Julia” che spiega benissimo il mio amore per la cucina

“Lo sai perché mi piace cucinare?”
“No, perché?”
“Perché dopo una giornata in cui niente è sicuro, e quando dico niente voglio dire n-i-e-n-t-e, una torna a casa e sa con certezza che aggiungendo al cioccolato rossi d’uovo, zucchero e latte l’impasto si addensa: è un tale conforto!”

Non sono una di quelle foodblogger che inventano piatti sofisticati con ingredienti ricercati e impiattamenti sopraffini. Le mie sono ricette di casa, semplici e alla portata di tutti.
Per questo ho sempre definito “L’isola del fornello” un foodblog un po’ atipico!

Da qualche mese mi trovo ad aver davvero poco tempo per portare avanti un altro blog oltre a questo e a quello creativo legato alla mia attivitàpiccola nota: sono in arrivo grandi cose anche per quel blog perciò… stay tuned! – e mi dispiace davvero tanto lasciare le mie foto di cucina abbandonate a loro stesse nell’infinito mare del web.
Così ho deciso di integrare il mio pseudo-foodblog in queste pagine, trasformandolo in una rubrica!

Porterò tutte le ricette pubblicate fin’ora e relative fotografie qui, mantenendole però col nome de “L’isola del fornello”.
Partiamo subito con la prima ricetta – mi sento molto Antonella Clerici in questo momento!! -… oggi vi presento la torta Nua!

L'isola del fornello: la torta Nua

Ingredienti

Per la base
  • 300 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 4 uova
  • 120 ml di olio di semi di girasole
  • 100 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di mezzo limone e il suo succo
Per la crema
  • 500 ml di latte
  • 120 g di zucchero
  • 60 g di farina 00
  • la scorza grattugiata di un limone e il succo di mezzo

Come si fa

  1. procedete a preparare la crema frullando insieme tutti gli ingredienti con le fruste elettriche. Versate poi tutto in una casseruola e fate addensare a fuoco basso mescolando in continuo. Fate raffreddare prima di usare la crema.
  2. Per preparare la base, procedete montando in una planetaria o in una ciotola con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero.
  3. Unite la scorza grattugiata e il succo di limone e la vanillina.
  4. Sempre continuando a sbattere, versate l’olio a filo e quindi il latte.
  5. Setacciate la farina con il lievito e aggiungetelo al composto mescolando fino a completo assorbimento.
  6. Imburrate ed infarinate uno stampo da torta da 26 cm e versate il composto.
  7. Con un cucchiaio, versate la crema precedentemente preparata sopra tutto il composto di base.
  8. Infornate in forno già caldo a 160° per circa 45 minuti.

Una volta sfornata, fate raffreddare bene la torta prima di toglierla dallo stampo altrimenti si rompe!!

Se provate a farla, scrivetemi cosa ne pensate nei commenti! 😉

 

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Chiudi il menu