In cucina con lo chef

In cucina con lo chef è il primo di quella che spero sarà una lunga serie di post con ospite.
Racconterò, attraverso le mie immagini e le sue parole, tutto ciò che l’ospite avrà voglia di farci sapere riguardo il suo lavoro e la sua vita.

Vi va di raccontarvi con l’aiuto delle mie immagini? Contattatemi e decideremo insieme come farlo!

Mi risulta molto semplice parlarvi del primo ospite poiché è un carissimo amico da circa vent’anni. Compagno di mille scorribande e avventure giovanili, spalla e confidente negli anni, Andrea è una persona dai mille interessi e una mente brillante con cui confrontarsi.

Oggi ve lo farò conoscere nelle vesti del suo lavoro, attraverso i racconti e le spiegazioni che mi ha dato nel corso dello shooting fotografico a cui si è gentilmente prestato, durante la preparazione di un

tortino di riso basmati con verdure e mousse di basilico dello chef
ANDREA RIGHETTI

In cucina con lo chef Andrea Righetti

Andrea è entrato nel mondo della ristorazione nel 1995 quando, da studente della Facoltà di Psicologia di Padova alla ricerca di un’occupazione per mantenersi agli studi, ha iniziato a lavorare in un piccolo ristorante del centro di Padova come lavapiatti e aiuto cuoco.
Da allora, di strada ne ha fatta parecchia grazie al suo talento, all’esempio e agli insegnamenti dei suoi “maestri” tra cui lo chef Michele Giacomello e lo chef Manuel Baraldo, proprietario del ristorante “Sette Teste pizza concept” di Caselle di Selvazzano a Padova con cui, come dice Andrea, è iniziato da subito un grande sodalizio e una grande amicizia.
In cucina con lo chef Andrea RighettiNel 2001 si sposta in Spagna dove ha la possibilità di imparare e studiare in particolare la cucina andalusa che si affaccia spesso in molte delle sue creazioni culinarie.
Ritornato in Italia a Padova, ha lavorato nelle cucine di molti grandi ristoranti ed hotel del Veneto.
Nel novembre del 2015 entra nell’Associazione Internazionale “Les Disciples d’Auguste Escoffier“, uno dei più importanti riconoscimenti nell’ambito della cucina moderna.
In cucina con lo chef Andrea RighettiEd ora, dopo avervelo presentato, ecco a voi la sua ricetta!

Ingredienti

  • zucchina
  • carota
  • peperone rosso
  • peperone giallo
  • melanzana
  • riso basmati
  • foglie di basilico
  • olio extra vergine di oliva

Come si fa

  1. Mettere a lessare il riso basmati in acqua salata bollente.
  2. Procedere a tagliare le verdure a dadini, avendo cura di lasciarne qualche strisciolina intera per la decorazione finale. Una volta preparate tutte le dadolate, procedere a porle per pochi secondi in acqua bollente al fine di fissare bene i colori naturali.
  3. Saltare le verdure per pochi minuti in padella con un po’ di olio extra vergine di oliva.
    In cucina con lo chef Andrea RighettiIMG_3172
  4. Con l’ausilio di un mortaio (ma per noi cuochi casalinghi va benissimo anche il classico frullatore ad immersione), preparare una crema di basilico utilizzando semplicemente le foglie fresche con un po’ di olio extra vergine di oliva.
    In cucina con lo chef Andrea RighettiIn cucina con lo chef Andrea Righetti
  5. Quando il riso basmati sarà cotto, scolarlo e procedere con la composizione del tortino.
  6. Formare, dentro un coppapasta ben oliato, un primo strato di riso basmati avendo cura di pressarlo bene soprattutto verso i bordi.
  7. Aggiungere uno strato di dadolata di una verdura.
  8. Procedere alternando gli strati di riso a quelli delle verdure fino a colmare l’altezza del coppapasta.
    In cucina con lo chef Andrea RighettiIn cucina con lo chef Andrea RighettiIn cucina con lo chef Andrea Righetti
  9. A questo punto, procedere con delicatezza a sfilare il coppapasta.
  10. Guarnire con la mousse di basilico precedentemente preparata e con qualche strisciolina delle verdure utilizzate.
    In cucina con lo chef Andrea Righetti In cucina con lo chef Andrea Righetti

Grazie di cuore allo chef Andrea Righetti per la disponibilità e la pazienza! 
Spero di potervi portare presto nuovamente… in cucina con lo chef!

 

 

Spread the love
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares