Il mio mondo social e la new entry Snapchat

Da tempo stavo pensando a questo post sul mio mondo social ma ho preferito aspettare un pochino e testare l’ultimo che ho scoperto e provato per poi decidere se inserirlo o meno tra i miei preferiti.
Sto parlando di Snapchat, un’applicazione di gran moda in questo momento.

Prima di parlarvi dei miei social del cuore però, ritengo doveroso spiegare l’uso e l’idea che io ho personalmente di questo mondo.Il mio mondo socialDa due anni porto avanti uno small business che gestisco completamente da sola in tutte le sue parti – produzione, customer service, fornitori materiali, contatti… – compresa la pubblicità. Essendo la mia un’attività che vive soprattutto on line, una forte attività social e una ponderata scelta dei vari canali da usare è assolutamente fondamentale.

Per molto tempo mi sono domandata se, in questo mondo virtuale ma non troppo, dividere la mia vita privata da quella professionale. La decisione finale è stata quella di non farlo.
Per quanto riguarda sia il mio small business che la mia vita da blogger, non li vivo e non li tratto semplicemente e solamente da “azienda”, ma come parte di me e della mia vita di tutti i giorni.
Ho pensato che fosse bello e – perché no – anche un po’ interessante per i miei clienti e followers sbirciare nella mia vita quotidiana, tra un ordine e l’altro, tra un impegno e l’altro.

I due social su cui ho basato molto della mia pubblicità, sono Instagram principalmente e la pagina Facebook. Cerco di curare molto le fotografie della mia galleria, sia nello spirito de”un’immagine vale più di mille parole” sia per il fatto che, come si intende anche dalla mia scelta di blogger, mi sento molto più a mio agio nel mondo delle immagini che in quello delle parole.

Nel corso del tempo ho provato moltissimi social con cui proprio non è scatta la scintilla e altri con cui c’è un rapporto di amore/odio come Twitter, che non sono mai riuscita a sentire mio pienamente nonostante lo usi abbastanza e Pinterest che non sono mai riuscita a usare con un criterio vero e proprio se non come “magazzino” di idee e cose che mi piacciono.

Come dicevo all’inizio del post, da qualche tempo si è fatta strada nei miei interessi una nuova – per me, in realtà la sua nascita è datata 2011 – applicazione: Snapchat.
Questo servizio nasce come messaggistica istantanea per smartphone e tablet: consente, infatti, di condividere brevi video o immagini sia privatamente a singoli utenti con cui interagiamo che pubblicamente e quindi visibili a tutti. Tutti gli elementi che pubblichiamo, creano un “vlog” che resterà visibile per 24 ore dalla pubblicazione per poi eliminarsi in automatico. Non c’è bisogno di essere grandi esperti nell’arte della fotografia o del video per usare questo social: qui è tutto molto semplice e veloce.

Utilizzato in tutto il mondo anche dalle grandi aziende, ho deciso di entrarci anch’io, ovviamente a modo mio!
Ho pensato di condividere immagini e momenti della mia vita lavorativa, privata e di blogger con ironia e semplicità. Piccoli snaps che possono aiutare i miei clienti e i miei followers a conoscermi meglio e di più.
Quindi cosa troverete se deciderete di seguirmi su Snapchat e su tutti gli altri social?
La nascita delle mie creazioni di cartoleria e non solo, eventi, viaggi, gite e quant’altro che riguardano la mia vita da blogger, i miei gatti e il mio cane – potevano forse mancare i miei chiccotti adorati? – e divagazioni random!

Ricapitolando il mio mondo social:

su Facebook trovate la mia pagina del blog e la pagina del mio small business. Su Instgram, Twitter e Pinterest trovate la mia vita lavorativa, social e non. Aggiungendomi su Snapchat, dove mi troverete col nick Val3ntina, avrete un po’ di tutto!

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Chiudi il menu