Follow:
Libri, Lifestyle, Musica, Provati da me

I love Tokyo: La Pina ci porta tutti in Giappone!

Tokyo è da molti anni una delle città da visitare che ho nel cassetto dei desideri. Tutto il Giappone e la sua cultura, mi affascina da sempre anche se è un mondo che credo di conoscere poco.
Quando ho saputo della pubblicazione del libro I love Tokyo scritto da La Pina, ho deciso che sarebbe stato mio per due motivi in particolare: in primo luogo sono una fan di vecchia data della famosa conduttrice radiofonica italiana e in secondo mi sono subito resa conto che questo libro non era una semplice guida, ma quasi una chiacchierata con chi conosce molto bene il Paese del Sol Levante.
I love Tokyo: il libro de La Pina

I love Tokyo

Il primo impatto col libro, mi ha subito catapultata in quella terra così lontana. Sfogliandolo velocemente in libreria, sono stata catturata dall’enorme quantità di disegni e fotografie che mi hanno fatto pensare a quanto rispecchiassero il Giappone che ho sempre immaginato.
Il modo in cui il libro è scritto, lo fa assomigliare ad una chiacchierata tra amiche.
Contrariamente a moltissime persone, io sono quella che chiede agli amici di mostrarmi le loro foto delle vacanze e che si perde nei loro racconti. Se al momento non posso fare quel viaggio di persona, perché non viverlo attraverso le esperienze, i ricordi e le immagini di chi l’ha già fatto?

I consigli dati da La Pina, sono quelli di chi ha vissuto questa città e conosce bene questa terra. Del resto lei è stata in Giappone ben 43 volte e di cose da raccontare e spiegare ne ha parecchie e tutte provate sulla propria pelle!
A proposito di pelle, mi ha molto colpita il fatto che in Giappone non si può accedere agli onsen, i bagni termali, se si hanno tatuaggi, perché in quella terra, le persone tatuate sono riconducibili alla yakuza, la mafia giapponese.
Questa è una delle mille scoperte che ho fatto leggendo I love Tokyo.
I love Tokyo: il libro de La PinaUna cosa che ho adorato del libro è che è interattivo. Pagina dopo pagina, si incontrano tantissimi file di immagini e musica a cui si accede tramite i QR code presenti. Si scopre così una colonna sonora appositamente pensata e composta per ogni capitolo da Emiliano Pepe, musicista e produttore musicale, oltre che marito de La Pina, e una moltitudine di immagini e video che fanno vivere e amare Tokyo e il libro ancora di più!
I love Tokyo: il libro de La PinaAlla fine della lettura, ho desiderato condividere con voi questo libro e consigliarvelo di cuore. Per me è stato un vero e proprio viaggio attraverso questa canzone d’amore, come definisce La Pina il suo stesso libro, in attesa di poter realizzare il mo sogno di vivere in prima persona Tokyo e il Giappone.
Quando quel giorno arriverà I love Tokyo sarà sicuramente mio compagno di viaggio.
I love Tokyo: il libro de La Pina

Forse la mia passione per il Giappone deriva dal fatto che i grandi possono essere piccoli, e i piccoli possono essere grandi.
E’ un po’ la storia della mia vita.
Che da piccola ero grande e da grande sono piccola.
La Pina – I love Tokyo

Se anche voi desiderate partire per questo viaggio bellissimo, potete trovare il libro qui.

Spread the love
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

Potrebbero interessarti...

buzzoole code